Greta Cipriano: quando l’Advertising diventa un ottimo alleato del proprio Personal Brand

Condividi il post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Il caso studio di Greta Cipriano

Greta, su instagram la trovate come @gretaraccontastorie si è rivolta a me ad Ottobre 2020 per una consulenza sull’Advertising, poichè aveva necessità di capire tutte le funzionalità e potenzialità dell’Ads Manger e del Business Manager.

“Avevo bisogno di capire come funzionasse il business manager. Essendo una libera professionista e una scrittrice ho necessità di pubblicizzare la mia attività e i miei libri su facebook e instagram.”

Greta in passato aveva già provato ad usare il Business manager e l’Ads manager ma con esiti deludenti poichè non conosceva bene lo strumento, per cui investiva soldi in sponsorizzate senza ottenere il risultato sperato.

“Non mi era chiaro il funzionamento del business manager. Lo trovavo uno strumento troppo articolato per andare d’accordo con me. Sponsorizzando solamente tramite app, per un periodo, sono riuscita a ottenere i risultati desiderati. Poi, però, ho avuto necessità di capire come targettizzare più a fondo il pubblico e, soprattutto, come sponsorizzare contenuti non strettamente correlati ai post.”

Durante la nostra consulenza, attraverso la condivisione del suo schermo, ho guidato Greta passo a passo: facendole impostare correttamente tutti i parametri del Business Manager, mostrandole tutti gli strumenti che aveva a disposizione per targettizzare il suo pubblico e sopratutto spiegandole il funzionamento dell’Ads Manager. 

Dopo averle mostrato tutti gli strumenti che aveva a disposizione tra cui anche gli obbiettivi (copertura, traffico, conversione) che avrebbe potuto assegnare alle sue inserzioni, Greta ha capito quale tipologia di sponsorizzata faceva al caso suo e che avrebbe potuto sfruttare per il suo Personal Brand.

Risultati ottenuti

Il caso studio di Greta Cipriano

Questo è il grafico di @gretaraccontastorie dalla data della nostra consulenza, dal quale si può notare una crescita costante e omogenea.

Questi risultati sono stati possibili grazie alla buona crescita organica sulla quale può contare Greta dettata dalla sua comunicazione digitale ben impostata e a un uso consapevole dell’advertising. 

Dalla consulenza ho imparato tutto quello che mi serviva: ho capito il funzionamento del business manager (almeno per quello che serve a me), ho capito come non far girare a vuoto le sponsorizzate in orari non consoni (per esempio la notte) e ho capito come selezionare il pubblico giusto.”

“Direi che non sprecare più soldi in sponsorizzate non proficue sia il risultato migliore che potessi sperare!”

Quali sono gli strumenti che hanno permesso a Greta di strutturare una strategia di Advertising che la portasse ad ottenere i risultati sperati?
  1. Settare correttamente il suo account pubblicitario all’interno del suo business manager.
  2. Sfruttare tutti gli strumenti per targetizzare il pubblico delle sponsorizzate che ci mette a disposizione l’Ads Manager come i pubblici personalizzati dal sito web o dalla pagina Instagram e i pubblici salvati con targetizzazione dettagliata escludendo anche eventuali competitors.
  3.  Conoscere le varie tipologie di obbiettivi che l’Ads Manager ci mette a disposizione per coprire il suo Funnel e utilizzare quelle giuste per aumentare la sua visibilità e le vendite dei suoi servizi.
  4. Impostare il giusto budget e i giusti orari per le sue sponsorizzate.
  5. Imparare tutte le potenzialità dei vari posizionamenti che si possono scegliere per le proprie ads e sfruttarli al meglio a seconda degli obbiettivi.

Conclusioni

L’Advertising è un ottimo strumento, che se affiancato a una buona strategia di crescita organica, può portare davvero ottimi risultati ed il caso studio di Greta è la dimostrazione che tutto ciò è possibile.

Attraverso l’utilizzo consapevole delle sponsorizzate si possono raggiungere vari tipi di obbiettivi come:

  1. Portare più traffico al proprio sito o alle proprie pagine social, di conseguenza aumentare la propria visibilità.
  2. Far crescere la propria community e audience arrivando sempre a persone nuove (escludendo dal nostro pubblico quelle che già ci seguono ad esempio).
  3. Aumentare le vendite di servizi e prodotti.
  4. Arrivare ad un pubblico sempre in target e non sprecare soldi in sponsorizzate inutili.

Gli obbiettivi che si possono raggiubgere attraverso l’Advertising sono molti di più ma ne riparliamo al prossimo caso studio.

Oltre a Greta se vuoi puoi leggere anche i risultati ottenuti da Najla che ha integrato oltre ad una strategia di advertising, anche un’ottima strategia di crescita organica.

Se anche a te interessa ottenere gli stessi risultati di Grera puoi prenotare una chiamata gratuita di 15 minuti assieme a me e iniziare a raccontarmi il tuo progetto, ti spiegherò come si svolgono le mie consulenze e come è possibile personalizzarle in base alle tue esigenze.